Michele Modugno, Bologna

Mi chiamo Michele, ho 26 anni e sono uno studente universitario già laureato al triennio di Ingegneria Gestionale. Pratico lo sport automobilistico dall’età di 7 anni, dapprima nei go-kart, poi in pista con vetture formula (ancora minorenne) e turismo per poi approdare al mondo dei Rally nel 2008. In questi anni ho conquistato diversi titoli di rilievo: Campione Italiano UISP di Go-Kart nel 2004, Campione dell’INTERNATIONAL RALLY CUP nel 2010 nella categoria N1, Campione Under23 del TROFEO RALLY ASFALTO nel 2011, Campione del TROFEO RALLY ASFALTO nel 2012 nella categoria R2, Campione TROFEO RALLY TERRA nel 2014 nella categoria Gruppo N Due Ruote Motrici ed in ultimo il titolo più importante, ovvero Campione Italiano Rally Gruppo N nel 2014.

Ho conosciuto il Dottor Imants de la Cuesta ben 9 anni fa e da allora ho instaurato un legame prezioso che si è rilevato fondamentale per la mia crescita, sia come persona, da adolescente ad uomo, sia come sportivo. Lo sport automobilistico infatti richiede la massima capacità di concentrazione,

riflessi acuti e pronti, capacità di calcolo celere e coordinazione, osservazione costante e dettagliata, per tenere sotto controllo le molteplici variabili che caratterizzano la guida in queste competizioni (le asperità del fondo e l’incertezza sulle sue condizioni, il comportamento dinamico della vettura, le note, che rappresentano le indicazioni che vengono dettate rapidamente dal navigatore per descrivere la giusta traiettoria in ogni curva).

Per potere gestire al meglio tutti questi fattori occorre un grande equilibrio psico-fisico, per il quale il contributo fornitomi dal metodo che sviluppa il Dott. de la Cuesta è stato a dir poco fondamentale. Con il Dott. Imants infatti abbiamo sviluppato un percorso atto a potenziare le mie capacità neuro-funzionali, variandolo nel corso del tempo, seguendo il mio personale sviluppo in tal senso. I risultati si sono visti nei successi di rilevanza crescente che nel tempo sono giunti. E non solo…

Sappiamo che il trattamento chiropratico è molto efficace nelle cure dei traumi delle articolazioni e della spina dorsale causati anche dall’attività sportiva. Poiché il rally sottopone la colonna vertebrale a fortissime sollecitazioni (salti, buche, urti, tutto in una vettura che di certo non ha il comfort delle macchine che siamo abituati a guidare quotidianamente), gli Aggiustamenti successivi alle varie gare mi hanno permesso sempre di recuperare il benessere fisico, aiutando il corpo a ritrovare la sua condizione ideale e la sua funzionalità ottimale.

Praticando questo lavoro in maniera continuativa ho avuto dunque la possibilità di ampliare i miei orizzonti sia come persona che come sportivo, raggiungendo traguardi personali e sportivi che altrimenti difficilmente sarei riuscito a raggiungere.

Per questo non posso che continuare ad esprimere la mia grande riconoscenza verso il Dott. Imants e tutto il lavoro svolto insieme durante questi anni.